Delta

by Dankint

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.
    Purchasable with gift card

      name your price

     

1.
02:18
2.
02:40
3.
03:09

credits

released April 21, 2018

Ringrazio Matteo Bernardini per le strumentali e Davide Moscatelli per la grafica; Ringrazio: Alex Radu, Daniel Montaruli, Daniele Pandolfi, Davide Moscatelli, Marco Brunori, Marcella Griffo, Claudio Giambartino, Andrea Angelini, Silvia Mambrini, Christian Boggio. Grazie per il supporto!

license

all rights reserved

tags

about

Dankint Rome, Italy

Danilo "Dankint" Bernardini nasce il 13 agosto nel 2000 a Civitavecchia(Roma). Nella sua vita ha sempre voluto diventare un cantante. Crescendo, intorno all'età dei 10 anni, si appassionò alla cultura Hip-Hop, quindi volle anche diventare un rapper. Nell'aprile del 2018, insieme al suo cugino-socio mttbernardini.bandcamp.com ,pubblica il suo primo EP "Delta", composto da 3 tracce. ... more

contact / help

Contact Dankint

Streaming and
Download help

Track Name: Delta
Sono sempre stato da solo, a cercare me stesso
Che solo io sapevo dove ero
Sono sempre stato represso
Ogni desiderio mai espresso
Al tal punto da diventare (ahah) depresso
È stato solo un gioco
Un gioco con un solo scopo:
Non perdere
Odio perdere
Sarò pure infantile
Ma non posso mica fallire

Dimenticare ogni ricordo non è facile, è facile pensare di dimenticarlo
Ma tanto non smetterai di ricordarlo
Gioco con la mente
Gioco con la gente
Sono una persona indifferente
Sono un bot
Per questo gioco, fateci uno spot
Per questo gioco non c'è un prezzo
Al massimo c'è un disprezzo
O se proprio volete anche un ribrezzo

Abbiamo cavi collegati nella testa
E ci sono cavi che ognuno di noi detesta
Mi dispiace ma non c'è protesta
Se dovesse esserci perderesti il gioco
E come se non bastasse i tuoi cavi andranno a fuoco
Non è vivi e lascia vivere
Ma lascia vivere e vivi
Psicologia inversa
Siamo comandati da essa
Protesto e protesterò: Martin Luther Kint

Ci sono alcuni da sistemare
Fanno spese su spese ai primi saldi
Farebbero i saldi mortali
Puoi anche non partecipare a questo gioco
Come?
Semplicemente ignorandolo poco a poco
E poi sarà effettuato il trasloco
L'unica regola è non perdere

Siamo rimasti in pochi concorrenti
Hanno perso pure loro, sono stati incoerenti
Questo gioco ha un nome a tua scelta
Decidolo alla svelta
Io il mio l'ho chiamato Delta
Track Name: Senza Paura
Te l'avevo detto che se avessimo perso, non avremmo avuto mai un po' di rispetto
Te l'avevo detto che se avessimo perso, avremmo avuto questo vuoto sul petto

Senza paura vado oltre i miei limiti
Lasciando in disparte questi miei lividi
Ognuno è perso nei suoi pensieri
Convinti di essere dei veri guerrieri
Ma tanto sulla loro faccia si vede la paura
Si sentono dominati dalla sciagura
Mi sono stancato di aspettare gli altri
Mi affido a me stesso con le mie armi

Io non ho paura, riuscirete ad ammazzarmi?
Vado avanti e torno indietro, sembro un'altalena
Mi sento un serpente ed ogni rima ti avvelena
Fino al punto che tu te ne andrai in quarantena
Scrivendo, il mio cervello si allena
E quando c'è da agire sempre lui si scatena
Guarda te lo dico per esperienza
Hai paura? Hai già perso in partenza
Se hai paura dammi pure la precedenza
Mi metto sempre in mostra
Sapete fare di meglio? Bene, qualcuno me lo dimostra?

Te l'avevo detto che da solo avrei fatto meglio
Te l'avevo detto che sarei rimasto sveglio
Sono sveglio è ora di guadagnarmi il rispetto
Da questa gente che mi guarda con disprezzo
Comunque sia vado sempre avanti
Da quaggiù mi sembrate distanti
Senza paura batterò tutti quanti
Mi spiace per i miei amici che non ci sono riusciti
Passo sul mio sentiero e vedo le loro teste
Tanto a chi importa se un'altra luce si spegne?
Cit. Chester

Un popolo che parla parla ma non fa niente
Ascolta le lamentele della gente
E dimmi tu se non si sente
Ma quando c'è da agire nessuno si fa presente?

Te l'avevo detto che se avessimo perso, non avremmo avuto mai un po' di rispetto
Te l'avevo detto che se avessimo perso, avremmo avuto questo vuoto sul petto
Te l'avevo detto che da solo avrei fatto meglio
Te l'avevo detto che sarei rimasto sveglio
Track Name: Numeri
Dankint

Delta

Inizio a rappare nei 18 secondi
Ogni numero ha un suo significato
Insieme agli altri viene anche calcolato
Potrebbero anche essere i secondi che tu hai sprecato
Oppure quelli che io ho recuperato
O gli stessi che tu hai ignorato
O meglio ancora quelli che io ho accumulato
Il codice è sbagliato caro: Accesso negato

Io sono il numero 0, tu sei l'1
Fondiamoci e diventiamo 01
Ma dobbiamo trovare qualcuno
Che sia un altro uno
E un altro che sia zero
Per poi unirci ancora e fare 0110
Il concetto lo hai capito, vero?
Bene, lo spero
Sii sincero
E condividi il mio pensiero
1 o 0?
Vero o falso?
Acceso o spento?
Ragiono in modo da avere un collegamento
Potremo essere 10 100 1000 ma nessuno di noi sarà contento
E io lo so, più sei basso di numero e più sei attento
Per controllare troppi valori ti esplode il cervello
E se invece sei bravo sali di livello (Sali di livello)

Io sono il treno 0 e corro su questo binario
Tu sei il treno 1 e corri sull'altro binario
Aspetta sto facendo un po' di confusione
Oppure sei tu che ti reputi un campione?
Sono io a svolgere l'azione?
O sei tu che sei il mio padrone?
Questa forse è l'unica opzione
Qualcuno mi sveli la soluzione
Se no qua in mezzo impazzisco
Divento un bug poi mi risolvono e sparisco...
Oppure divento un glitch e ti stupisco
Non ci credi? Ce la posso fare, te lo garantisco
Tu parla parla parla nel mentre io agisco
Non ti distrarre se no io ti finisco
Se ti blocchi è perché sono io che reagisco
Sono così potente che non ti aiuta manco la cisco!

Io sono il numero 0, tu sei l'1
Fondiamoci e diventiamo 01
Ma dobbiamo trovare qualcuno
Che sia un altro uno
E un altro che sia uno zero
Per poi unirci ancora e fare 0110
Il concetto lo hai capito, vero?
Bene, lo spero
Sii sincero
E Condividi il mio pensiero
1 o 0?
Vero o falso?
Acceso o spento?
Devo ragionare in modo da avere un collegamento
Potremo essere 10 100 1000 ma nessuno di noi sarà contento
E io lo so, più sei basso di numero e più sei attento
Per controllare troppi valori ti esplode il cervello
E se invece sei bravo sali di livello (Sali di livello)

Rotolo nel profondo del web:
Rolling in the deepweb
Manco fossi un hacker
Per comunicarmi usa il delta di kronecker
Raccolgo rime su rime sono un picker
Mi scollego dal mondo ed entro in quello mio
Premo sart e lo avvio
Sono fuori dagli schemi perché questo mondo l'ho creato io!
0110
2 0 1 8
Dankint

If you like Dankint, you may also like: